Aggiornato domenica 02 giugno 2019

Online dal 14 maggio 2005

A R C H I V I O     N E W S     2 0 1 5

7 DICEMBRE

ETCS Level 2 Bodio - Castione

La notte tra il 15 e il 16 agosto era stato messo in esercizio il sistema di segnalamento ETCS Level 2 tra Brunnen e Erstfeld. Nella notte tra il 5 e il 6 dicembre è invece stato attivato il Livello 2 tra Bodio e Castione, stazione di Biasca esclusa. Si tratta del quarto tratto di linea in Svizzera ad essere equipaggiato con questo sistema e del primo in Ticino. Il tratto di linea interessato dalla messa in esercizio è stato chiuso al traffico sabato sera e riaperto domenica in tarda mattinata. Il primo treno commerciale a circolare nel nuovo tratto con L2 è stato l'ICN 870 partito alle 10:34 da Bellinzona in direzione nord.
La tratta di montagna della linea del San Gottardo è ora completamente isolata sia da nord che da sud dal resto della rete: per accederci occorre per forza di cose avere un veicolo con equipaggiamento ETCS. Per venire incontro ai bisogni delle EVU sprovviste di macchine con equipaggiamento ETCS, FFS Infrastruttura mette a disposizione delle locomotive-traghetto per superare i brevi tratti con L2. I costi non sono però molto accessibili: per un singolo tratto si parla di circa 1500.- (solo andata). Piu dettagli sulla SER 12/2015. Non rimane altro che aspettare per vedere se una qualche associazione di treni storici si permetterà il lusso di sborsare una tale cifra per poter circolare sulla vecchia linea del Gottardo.

ICN 870 del 6.12.2015
Foto: sguggiari.ch - ICN 870 del 6.12.2015

visualizza tutte le notizie

torna alla homepage