Aggiornato martedì 23 maggio 2023

Online dal 14 maggio 2005

Elettrotreni ad assetto variabile

R A B e    5 0 3    ( E T R    6 1 0 )    " A S T O R O "

La seconda generazione di Pendolini Cisalpino

ETR 610

Dati tecnici

1a serie

2a serie

2a serie (bis)

Società

CISALPINO
Dal 2009: FFS e TI

FFS

FFS

Nome

ETR 610

RABe 503

RABe 503

Ordinazione

2004

Agosto 2012

Gennaio 2015

Anno di costruzione

2007 - 2011

2014 - 2015

2016 - 2017

Produttore

Alstom Savigliano (I)

Prezzo

450 mio CHF 1

250 mio CHF 1

120 mio CHF 1

Esemplari prodotti

14

8

4

Numero

ETR 610 001-014

RABe 503 011-018

RABe 503 019-022

Lunghezza totale

187.4 m

Massa

408 t

Numero di elementi

7 (M-M-R-T-T-M-M) 2

Potenza

5500 kW / 7480 CV

Sforzo di trazione max

228 kN

Velocità massima

250 km/h

Propulsione

3 kV DC, 15 kV/16.7 Hz e 25 kV/50 Hz

Numero di motori

8

Posti a sedere

431

422

Sistemi di sicurezza

ZUB, Integra, LZB, SCMT, ETCS BL2 (da 2022: BL3)

1 Molto probabilmente il prezzo include tutta una serie di prestazioni collaterali (servizi, pezzi di ricambio, ...). Il prezzo unitario di una composizione è perciò difficile da stabilire.
2 M = motrice, T = trainata, R = ristorante

Introduzione

I primi 14 Pendolini ETR 610 sono stati ordinati nel 2004 dall'allora Cisalpino (società di proprietà al 50% di FFS e al 50% di Trenitalia) con lo scopo di affiancare la flotta esistente di ETR 470. I treni sono stati costruiti negli stabilimenti Alstom di Savigliano (I) e sono stati concepiti per il traffico nord-sud tra Germania, Austria, Svizzera e Italia. Praticamente nello stesso momento, Trenitalia ha acquistato 12 treni monotensione per uso interno denominati ETR 600. Con alcuni anni di ritardo rispetto ai piani iniziali, il primo treno è entrato in servizio il 20 luglio 2009. A seguito dello sciolimento della Cisalpino a fine 2009, i 14 treni sono stati suddivisi tra FFS e Trenitalia e sono stati riverniciati con i colori del nuovo proprietario.
Le FFS, approfittando delle opzioni di acquisto della Cisalpino, ha in seguito acquistato ulteriori 8 treni nel 2012 e altri 4 nel 2015. Questi nuovi treni sono stati denominati RABe 503 ed hanno così portato a 19 i treni del tipo "ETR 610" di proprietà delle FFS.
La manutenzione leggera dei treni viene eseguita presso i depositi di Basilea e Ginevra. La manutenzione pesante, invece, ha una storia piuttosto travagliata: dopo una prima revisione effettuata presso le Officine FFS di Yverdon, la seconda ondata di revisoni ha avuto luogo presso il costruttore Alstom in Italia. In seguito la revisione pesante è stata di nuovo spostata in Svizzera presso le Officine FFS di Bellinzona.

Breve descrizione tecnica

Un treno è composto da 7 carrozze. Il treno si suddivide sostanzialmente in due metà treno che contengono grossomodo le stesse apparecchiature andando così a formare due semi-treni indipendenti. La carrozza ristorante non contiene nulla di rilevante per il funzionamento della parte di trazione. Ogni semitreno comprende tre pantografi (uno per 3kV DC, uno per 15kV AC con archetto CH e uno per 15 kV AC con archetto D/A), un trasformatore, due convertitori e 4 motori di trazione. I motori sono montati longitudinalmente sotto le casse dei due veicoli di testa di ogni lato e sono collegati all'asse motore tramite un albero cardanico. I tre veicoli centrali non sono motorizzati.
L'assetto cassa è costituito da un sistema idraulico indipendente per ogni cassa. I pantografi sono montati su un'apposita "culla idraulica" che fa muovere il pantografo in direzione opposta a quella della cassa in modo da mantenerlo sempre in asse con la catenaria. L'inclinazione laterale massima è di 8°.
A differenza dei loro predecessori ETR 470, gli ETR 610 sono concepiti per funzionare in trazione multipla fino ad un massimo di due composizione. Il gancio di tipo Scharfenberg Typ 10, quando non accoppiato, è coperto da un musetto di fibra che si apre e si chiude automaticamente.
Ogni singolo vagone è provvisto di due impianti di climatizzazione indipendenti in modo di garantire una certa ridondanza in caso di avaria. Il sistema di informazione per i passeggeri prevede, oltre a numerosi schermi, anche un sistema di prenotazione dei posti digitale.
I sistemi di sicurezza sono una componente abbastanza complessa, soprattutto per quanto riguarda le interfacce tra un sistema e l'altro. Originariamente i treni avevano un sistema ETCS Baseline 2 (quindi che permetteva unicamente un funzionamento su tratte L0 e L2), SCMT per l'Italia, LZB/PZB per la Germania, Integra per la Svizzera e ZUB per Svizzera e Germania (in Germania serve unicamente per il controllo del sistema di assetto cassa). A partire dal 2022 è partito l'upgrade di serie con un nuovo sistema ETCS Baseline 3 che permette di circolare, oltre che su tratte con L0 e L2, anche su tratte L1 LS. Di conseguenza in Svizzera le apparecchiature Integra e ZUB sarebbero risultate inutili. Dato che però lo ZUB viene ancora usato in Germania, quest'ultimo è stato lasciato ed è stato smantellato unicamente l'Integra.

Numeri dei treni

Prima serie

Treno

Proprietario

Commento

ETR 610.001

Trenitalia

ETR 610.002

Trenitalia

ETR 610.003

Trenitalia

Livrea provvisoria Frecciarosa nell'ottobre 2010

ETR 610.004

Trenitalia

ETR 610.005

FFS

Livrea ICN da ottobre 2011

ETR 610.006

FFS

Livrea ICN da ottobre 2010

ETR 610.007

FFS

Livrea ICN dalla messa in servizio 2

ETR 610.008

Trenitalia

ETR 610.009

FFS

Livrea ICN da novembre 2010

ETR 610.010

FFS

Livrea ICN da marzo/aprile 2011

ETR 610.011

Trenitalia

3

ETR 610.012

Trenitalia

ETR 610.013

FFS

Livrea ICN da giugno 2011

ETR 610.014

FFS

Livrea ICN dalla messa in servizio

Dall'agosto 2012 tutti i treni di TI sono in livrea Frecciargento.

Seconda serie

Treno

Proprietario

Commento

RABe 503 011

FFS

RABe 503 012

FFS

Ticino

RABe 503 013

FFS

Wallis

RABe 503 014

FFS

RABe 503 015

FFS

RABe 503 016

FFS

RABe 503 017

FFS

RABe 503 018

FFS

RABe 503 019

FFS

RABe 503 020

FFS

RABe 503 021

FFS

RABe 503 022

FFS

Johann Wolfgang von Goethe

Date significative

Per visualizzare tutte le news e le fotografie è sufficiente scendere più in basso in questa pagina.

Elenco delle news in ordine cronologico:
4 luglio 2007: ETR 610 per la prima volta in Svizzera
9 ottobre 2007: Corse di prova nei dintorni di Bienne
29 marzo 2008: ETR 610 per la prima volta in Ticino
5 aprile 2008: Corse di prova sul Gottardo
4-5 agosto 2008: Livrea Cisalpino quasi definitiva
29 novembre 2008: Interni e video
26 gennaio 2009: Comando multiplo
29 marzo 2009: Omologazione provvisoria
16 luglio 2009: Entrata in servizio ufficiale
20 luglio 2009: Primo viaggio commerciale (ETR 610.008)
13 dicembre 2009: Scioglimento della Cisalpino (con elenco della suddivisione dei treni)
21 settembre 2010: ETR 610.014 in livrea FFS
12 dicembre 2010: Primo viaggio commerciale sul Gottardo (ETR 610.009)
16 febbraio 2011: Incidente ETR 610.011 a Trier (D)
5 marzo 2011: Motrice di ricambio per l'ETR 610.011 incidentato a Trier (D)
20 marzo 2011: Autorizzazione per la categoria N sul Gottardo
5 aprile 2011: ETR 610.011 - motrice di testa danneggiata rimpatriata
9 settembre 2011: ETR 610.007 - Ultimo ETR 610 FFS
13 ottobre 2011: Omologazione degli ETR 610 sul Gottardo
12 dicembre 2011: Omologazione degli ETR 610 sul Gottardo
• 3 gennaio 2012: Deragliamento ETR 610.013 FFS a Varzo
7 agosto 2012: FFS ordina altri 8 ETR 610
3 giugno 2014: Primo treno della seconda serie. Nuova denominazione: RABe 503
14 dicembre 2014: ETR 610 (RABe 503) di nuovo impiegati sul Gottardo
• Febbraio 2018: rientrato il Svizzera il primo ETR 610 revisionato a Savigliano (I) (ETR 610 009)

Fotografie:
4 luglio 2007: ETR 610.001 a Chiasso
5 luglio 2007: ETR 610.001 a Bienne
6 luglio 2007: ETR 610.001 a Bienne (interni ancora incompleti)
13 luglio 2007: ETR 610.001 a Berna
29 marzo 2008: ETR 610.001 a Biasca
5 aprile 2008: ETR 610.001 sulla rampa sud della linea del Gottardo
1 luglio 2008: ETR 610.001 - ricovero nel deposito di Bellinzona
4 agosto 2008: ETR 610.007 e ETR 610.001 a Lyss (BE)
5 agosto 2008, ETR 610.007 a Spiez (BE)
29 novembre 2008: ETR 610.006 a Biasca
1 dicembre 2008: ETR 610.005 e ETR 610.006 a Biasca
19 gennaio 2009: ETR 610.008 e ETR 610.009
20 luglio 2009: ETR 610.008 - primo viaggio commerciale (Briga)
4 aprile 2011: ETR 610.011 - motrice di testa danneggiata rimpatriata

Fotografie

Selezione casuale di fotografie tratte dalla galleria fotografica. Un elenco delle fotografie di ETR 610 suddivisi per numero di treno è disponibile nell'elenco veicoli della galleria fotografica.

FFS RABe 503 015
Bellinzona, 2023

FFS ETR 610 e BLS RABe 515 002
Thun, 2012

FFS RABe 503 022 'Johann Wolfgang von Goethe'
Mezzovico, 2020

Trenitalia ETR 610 008
Bellinzona, 2018

Trenitalia ETR 610 004 e ETR 610 008
Giubiasco, 2016

FFS ETR 610 006
Claro, 2017

Trenitalia ETR 610 002
Bellinzona, 2017

Trenitalia ETR 610 008 e 012
Camorino, 2017

FFS ETR 610
Castione, 2018

torna su

4 luglio 2007: ETR 610 per la prima volta in Svizzera

La sera del 4 luglio 2007, il nuovo CIS2 ETR 610 è arrivato per la prima volta in Svizzera, più precisamente a Chiasso. Il giorno dopo, verso le 15.15, è giunto a Bienne per effettuare alcuni test. Naturalmente non potevo mancare all'avvenimento e, dopo una lunga attesa sotto la pioggia battente, il treno è arrivato trainato dalla Re 4/4 II 11227 e si è fermato esattamente sotto al ponte sul quale ero appostato. Dopo aver staccato la locomotiva, si è spostato autonomamente all'interno dell'area del deposito. Ho quindi avuto il piacere di assistere ai primi metri fatti con le proprie forze in territorio svizzero! Il giorno seguente ho invece avuto l'occasione di entrare personalmente a dare un'occhiata. Come potete vedere dalle foto, l'interno non era ancora terminato. Le prime impressioni sono positive. La qualità sembra decisamente superiore rispetto al suo predecessore ETR 470. Non resta che attendere la sua entrata in servizio...

torna su

9 ottobre 2007: corse di prova nei dintorni di Bienne

A partire da lunedì 8 ottobre, il nuovo Pendolino (ETR 610) è di nuovo nei paraggi di Bienne per dei viaggi di prova.

sguggiari.ch, ETR 610 cabiview
Foto: sguggiari.ch

torna su

29 marzo 2008: ETR 610 per la prima volta in Ticino

Questa mattina l'ETR 610.001 è arrivato in Ticino, dove a partire da lunedì 31 marzo inizierà i test sulla tratta del Gottardo. Fino a quel momento il treno sarà stazionato a Biasca, dove ho scattato le fotografie che potete vedere su questa pagina.

torna su

5 aprile 2008: corse di prova sul Gottardo

Come preannunciato settimana scorsa, questo weekend sono stato su alcune corse di prova dell'ETR 610.001 sulla linea del Gottardo. Una di queste prevedeva una discesa da Airolo a Biasca a velocità molto al di sopra dei limiti normali di esercizio. Qui sono disponibili alcune foto scattate nel punto più basso della Biaschina. Inoltre vi sono alcune foto in esclusiva scattate dalla cabina del nuovo Pendolino.

torna su

4-5 agosto 2008: livrea Cisalpino quasi definitiva

Sono finalmente riuscito a fotografare e a vedere da vicino un ETR 610 in livrea Cisalpino (quasi) definitiva. Si tratta dell'ETR 610.007, avvistato il 4 agosto a Lyss ed il giorno successivo a Spiez. Martedì 12 agosto inizierà finalmente l'istruzione del personale in Ticino, proprio sul 007. Ulteriori informazioni seguiranno.

torna all'indice

torna su

29 novembre 2008: interni e video

Disponibili finalmente le foto di un ETR 610 in versione definitiva. Gli interni sono finiti, così come la livrea esterna. Il banco di comando ha ricevuto un nuovo schermo per le videocamere laterali, anche se non è ancora operativo. Inoltre sono stati aggiunti alcuni pulsanti. Il software è ancora lontano dalla versione definitiva, ma le funzioni più importanti sono tutte disponibili. Sulla via del ritorno mi sono fermato a Castione per filmare il treno durante il trasferimento a Bellinzona:

torna su

26 gennaio 2009: comando multiplo

Disponibili le prime immagini su sguggiari.ch di due ETR 610 in comando multiplo! Si tratta in particolare dell'ETR 610.008 e ETR 610.009, fotografati nei giorni scorsi durante dei viaggi di prova sul Lötschberg e in Ticino, passando per Domodossola. L'esito dei test in doppia trazione non soddisfa ancora pienamente, ma sicuramente è solo una questione di tempo prima che gli ultimi dettagli del software vengano messi a punto.

torna su

29 marzo 2009: omologazione provvisoria

Luce verde per i nuovi ETR 610 di Cisalpino!
L'ufficio federale dei trasporti UFT ha provvisoriamente dato il via libera per il servizio commerciale dei nuovi treni. L'omologazione provvisoria scadrà nel gennaio 2010. Fino ad allora dovranno essere effettuati ancora alcuni test, in particolare per quanto riguarda la doppia trazione.
Originariamente la messa in servizio degli ETR 610 era pianificata per dicembre 2007 ma, a causa dei ritardi dell'azienda fornitrice (ALSTOM), i tempi necessari si sono notevolmente allungati. L'unica nota positiva è che ALSTOM fornirà gratuitamente, come previsto dal contratto in caso di ritardi nella consegna, ben 2 composizioni (sulle 14 totali), per un valore totale di circa 60 milioni di franchi!

torna su

16 luglio 2009: entrata in servizio ufficiale

Esattamente 2 anni e 12 giorni dopo i suoi primi metri in Svizzera, le prime 2 composizioni di ETR 610 Cisalpino sono ufficialmente in servizio da questa mattina alle 10.30, quando ha fatto una corsa per la stampa tra Losanna e Sion. Il pubblico "normale" dovrà invece ancora pazientare fino a lunedì mattina. Inizialmente sarà coperta la tratta Ginevra - Milano, a cui andrà ad aggiungersi in settembre la linea del Lötschberg.
Per quanto riguarda il Gottardo la faccenda è più critica: a causa del peso troppo elevato al momento non può viaggiare con l'assetto cassa attivo! Un eventuale rafforzamento della linea nei punti critici risulterebbe troppo costoso, quindi l'unica possibilità rimane una messa a punto ulteriore da parte di Alstom (anche se non è chiaro come...). Ovviamente Alstom sarà chiamata a pagare una penale molto salata: al momento di parla di 90 milioni (corrispondenti a 3 ETR 610) più 15 milioni spesi da CIS per il noleggio degli ICN di FFS, senza contare l'enorme danno d'immagine.

torna su

20 luglio 2009: primo viaggio commerciale

Il 20 luglio 2009, a esattamente 40 anni dal primo uomo sulla luna, un altro piccolo passo per l'uomo ma un grande passo per l'umanità è stato compiuto proprio in Svizzera: questa mattina c'è stato il primo viaggio ufficiale con passeggeri del nuovo treno Cisalpino!
Naturalmente non potevo mancare, e quindi mi sono alzato alle 4.00 per andare a Losanna e salire sul CIS 35 per Milano, partecipando così ad un evento di cui si parlerà ancora a lungo!
Ore 6.18: entrata in stazione puntualissima tra gli applausi dei passeggeri in attesa! Il viaggio si è svolto senza problemi fino a Briga, dove sono sceso per tornarmene a Bienne. Il treno, l'ETR 610.008, è il primo delle 2 composizioni che saranno consegnate prossimamente. Seguiranno, nell' ordine, l'ETR 610.006 e l'ETR 610.009. Al momento vengono effettuati due collegamenti con gli ETR 610: il CIS 35 Ginevra-Milano (5.45) e il CIS 40 Milano-Ginevra (16.25). Nelle fotografie è possibile vedere il treno mentre lascia Briga in direzione dell'Italia.

torna su

13 dicembre 2009: scioglimento della Cisalpino

Il 13 dicembre 2009, in concomitanza con il cambiamento d'orario, la società Cisalpino ha ufficialmente smesso di essere operativa nell'ambito del traffico internazionale tra Svizzera e Italia. I collegamenti fra i due Paesi sono così tornati nelle mani delle rispettive società madri, ovvero FFS e Trenitalia. I treni di Cisalpino, 9 ETR 470 e 14 ETR 610, sono così stati spartiti in maniera più o meno equa tra le due società azionarie. In un primo momento l'unica differenza estetica rispetto a prima erano i loghi Cisalpino sostituiti dai loghi FFS e TI, mentre in seguito i treni hanno ricevuto una livrea tipica della società a cui appartengono. Di seguito l'elenco degli ETR 610 con i rispettivi proprietari (elenco aggiornato il 22 maggio 2012).

• ETR 610.001 -> TI
• ETR 610.002 -> TI
• ETR 610.003 -> TI (livrea provvisoria Frecciarosa nell'ottobre 2010)
• ETR 610.004 -> TI
• ETR 610.005 -> FFS (livrea ICN da ottobre 2011)
• ETR 610.006 -> FFS (livrea ICN da ottobre 2010)
• ETR 610.007 -> FFS (livrea ICN dalla messa in servizio) 2
• ETR 610.008 -> TI
• ETR 610.009 -> FFS (livrea ICN da novembre 2010)
• ETR 610.010 -> FFS (livrea ICN da marzo/aprile 2011)
• ETR 610.011 -> TI 3
• ETR 610.012 -> TI
• ETR 610.013 -> FFS (livrea ICN da giugno 2011)
• ETR 610.014 -> FFS (livrea ICN dalla messa in servizio)

Dall'agosto 2012 tutti i treni di TI sono in livrea Frecciargento.

torna su

21 settembre 2010: ETR 610.014 in livrea FFS

sguggiari.ch, ETR 610 tilting system

In occasione dell'Innotrans 2010, Alstom ha presentato, in collaborazione con le FFS, il primo ETR 610 in livrea FFS. Più precisamente si è trattato del treno 14, il quale, nei giorni precedenti l'esposizione, ha avuto un incontro ravvicinato con un carrello elevatore! Il risultato si vede nella seconda foto sulla sinistra del muso del treno, mentre nella terza foto si vede il telone di plastica applicato per far seccare la vernice dopo la riparazione del danno. Durante tutta la durata dell'esposizione è stato possibile vedere il sistema di pendolamento attivo sulla prima carrozza. Il treno è sempre di proprietà di Cisalpino, la quale andrà avanti ad esserlo fino alla fine dei rapporti contrattuali con Alstom.

ETR 610 014 in livrea FFS

ETR 610 014 in livrea FFS

ETR 610 014 in livrea FFS

torna su

12 dicembre 2010: primo viaggio commerciale sul Gottardo

Il 12 dicembre 2010 si è finalmente sciolto uno degli ultimi tabù dell'ETR 610, ovvero l'impiego sulla linea del Gottardo. A partire dal cambiamento d'orario 2010, l'EC 153 Basilea-Chiasso e l'EC 158 Chiasso-Basilea verranno fatti con un ETR 610. Purtroppo, a causa della mancanza dell'omologazione per la categoria N, il treno viaggerà in un primo momento solamente in categoria R (anche se con assetto cassa attivo). Una bella foto del primo treno (effettuato con l'ETR 610.009 appena uscito dagli stabilimenti Alstom di Savigliano con i nuovi colori FFS) è disponibile sul sito Railpictures.net.

ETR 610 a Giubiasco
ETR 610 a Giubiasco

torna su

20 marzo 2011: autorizzazione per la categoria N sul Gottardo

L'Ufficio Federale dei Trasporti ha rilasciato alle FFS un'autorizzazione provvisoria per far circolare l'ETR 610 sul Gottardo in categoria N, vale a dire con velocità superiore in curva. Contrariamente a quanto scritto da parecchi media, l'assetto cassa era già attivo anche in precedenza ma il treno poteva circolare unicamente in categoria R, ovvero come tutti i treni normali. Grazie alla velocità più elevata sarà possibile risparmiare circa 20' da Basilea a Milano rispetto ai treni convenzionali.
Unico neo è il fatto che la velocità della categoria N è stata abbassata in alcuni punti della linea per permettere all'ETR 610 di rientrare nei parametri. Questo comporta una riduzione di velocità anche per gli ICN e per gli ETR 470, anche se ciò non provocherà nessun aumento del tempo di percorrenza anche grazie al fatto che la velocità massima nel tunnel del Gottardo è stata aumentata da 125 a 140 km/h all'ultimo cambiamento d'orario.

ETR 610 sul Gottardo (Foto: Biaschina)
Foto: sguggiari.ch

torna su

4 luglio 2007: arrivo a Chiasso

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

Grazie a Jacky per le seguenti foto:

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

5 luglio 2007: arrivo a Bienne

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

Foto dei primi metri percorsi autonomamente in territorio svizzero:

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

6 luglio 2007: vista ravvicinata

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

13 luglio 2007: stazione di Berna

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

29 marzo 2008: stazione di Biasca

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

5 aprile 2008: rampa sud della linea del Gottardo

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

1 luglio 2008: ricovero nel deposito di Bellinzona

sguggiari.ch, ETR 610

4 agosto 2008: ETR 610.007 e ETR 610.001 a Lyss (BE)

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

5 agosto 2008: ETR 610.007 a Spiez (BE)

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

29 novembre 2008: ETR 610.006 a Biasca (interni)

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

29 novembre 2008: ETR 610.006 a Biasca

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, cabina ETR 610

1 dicembre 2008: ETR 610.005 e ETR 610.006 a Biasca

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610

sguggiari.ch, ETR 610 - assetto cassa attivo

19 gennaio 2009: ETR 610.008 e ETR 610.009 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

sguggiari.ch, ETR 610 in doppia trazione

20 luglio 2009: ETR 610.008: primo viaggio commerciale (Briga)

sguggiari.ch, prima corsa ETR 610

sguggiari.ch, prima corsa ETR 610

4 aprile 2011: ETR 610.011: motrice di testa danneggiata rimpatriata

sguggiari.ch, ETR 610.011: motrice di testa danneggiata

sguggiari.ch, ETR 610.011: motrice di testa danneggiata

sguggiari.ch, ETR 610.011: motrice di testa danneggiata

sguggiari.ch, ETR 610.011: motrice di testa danneggiata

sguggiari.ch, ETR 610.011: motrice di testa danneggiata

sguggiari.ch, ETR 610.011: motrice di testa danneggiata

sguggiari.ch, ETR 610.011: motrice di testa danneggiata